Conoscere il patrimonio di risorse presente nell'organizzazione

L'assessment, come metodologia di valutazione obiettiva condotta da esperti, esterni all'organizzazione, viene realizzato al fine di conoscere il patrimonio di risorse in essa presente per poterlo valorizzare ed orientare al suo interno. La mappatura delle competenze distintive e la successiva rilevazione delle stesse, tramite l'osservazione di comportamenti agiti dai partecipanti nel corso di una serie di simulazioni individuali e di gruppo, consente di accertarne l'adeguatezza rispetto ad una crescita verticale o orizzontale.

Per il servizio di Assessment BeOn ha ottenuto la certificazione in riferimento alla norma UNI EN ISO 9001:2008.

Obiettivi

  • Valutare le competenze personali in funzione del migliore inserimento nei ruoli.
  • Sostenere l'armonizzazione tra caratteristiche personali ed attese dell'organizzazione.

Metodologia

La nostra metodologia si fonda sulle seguenti caratteristiche:

Molteplicità delle competenze misurate

Negli Assessement Centre vengono rilevate le competenze che determinano il successo dell'organizzazione in relazione ad un modello specifico.

Specificità di strumenti

Gli strumenti di rilevazione adoperati sono di diversa tipologia, sia in relazione all'oggetto di rilevazione che alla tipologia dell'intervento. Tra i possibili strumenti vengono usati esercizi strutturati, come gli in-basket, strumenti psicometrici come i questionari autodescrittivi sul carattere ed anche esercizi di simulazione quali i role-play e le prove di gruppo. Ciascuno strumento ha una sua focalizzazione precisa sul set di competenze che è in grado di rilevare e contribuisce perciò a raccogliere informazioni specifiche e diversificate che confluiscono in un profilo di sintesi in cui vengono descritte, in modo integrato, le diverse competenze misurate.

Pluralità degli osservatori

Gli assessors, con lo stesso metodo e gli stessi strumenti ma da differenti punti di osservazione, analizzano e valutano la stessa persona, in modo da elevare l'oggettività e la poliedricità dell'osservazione.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza su questo sito. Nel proseguire nella sua consultazione, confermi di esserne consapevole e presti il tuo consenso a tal fine.