Self Management, Relazione con l'altro, Manager Coach.

L'Azienda

Telespazio, joint-venture tra Finmeccanica (67%) e Thales (33%), è tra i principali operatori al mondo nel campo dei servizi satellitari. La società, la cui direzione generale è a Roma, ha circa 2500 dipendenti, può contare su una rete internazionale di centri spaziali e teleporti, e opera in tutto il mondo attraverso numerose società controllate. In particolare è presente in Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Brasile, Argentina e Stati Uniti. In Italia la società conta anche su e-GEOS, società partecipata al 20% dall’Agenzia Spaziale Italiana. Telespazio e Thales Alenia Space costituiscono insieme la "Space Alliance".

La sfida

Sviluppare nella popolazione di quadri coinvolta in un precedente processo di assessment – 13 persone in posizione di responsabilità e con elevate potenzialità – le “soft” skill necessarie ad un agire consapevole, orientato all’empowerment personale ed organizzativo.

La soluzione

In risposta a tale esigenza BeOn ha costruito un percorso formativo e di sviluppo fortemente articolato, seguendo un approccio caratterizzato dall’integrazione di molteplici metodologie formative. I partecipanti, protagonisti attivi del progetto sia in quanto individui che in quanto gruppo, sono stati coinvolti in attività diversificate attraverso un percorso di crescita e sviluppo di oltre un anno e mezzo. Il Focus del percorso formativo è stato sviluppato su 3 principali tematiche di sviluppo: Self ManagementRelazione con l’altroManager Coach. Ogni step si è caratterizzato per la particolare metodologia formativa impiegata, funzionale al raggiungimento degli specifici obiettivi di sviluppo da raggiungere, attraverso l’utilizzo rispettivamente di una Formazione di tipo Esperienziale, un Laboratorio Teatrale, due giornate di Aula interattiva. Successivamente alla realizzazione di ogni modulo formativo è stato condotto un Follow Up centrato sul confronto tra ciò che si è appreso nell’esperienza formativa e cosa è realmente accaduto nel ritorno alla realtà operativa. A valle del percorso formativo, inoltre, i singoli partecipanti hanno individuato le proprie personali aree di sviluppo con l’aiuto di un Coach professionista attraverso un percorso di coaching one-to-one. Il percorso di coaching si è articolato in 6 sessioni della durata di circa 2 ore ciascuna, nel corso delle quali i singoli coachee sono stati stimolati dal Coach a ‘svilupparsi’ individuando gli obiettivi e le modalità migliori per ciascuno. A conclusione dell’intero percorso il gruppo dei partecipanti è stato accompagnato e guidato in una serie di attività che hanno previsto l’attivazione e l’impiego delle forze di tutto il team. La metafora ed il setting scelti per la conduzione di tali attività è stata quella di ‘cucinare insieme’ attraverso un team cooking, a rinforzo e consolidamento del senso di appartenenza al team in un piacevole contesto di convivialità. Al fine, inoltre, di verificare le competenze acquisite e definire un nuovo personalizzato percorso di sviluppo è stato poi condotto un Feedback a 360° attraverso lo strumento BeOn Spectrum 360°.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza su questo sito. Nel proseguire nella sua consultazione, confermi di esserne consapevole e presti il tuo consenso a tal fine.