Sviluppo della leadership del middle e top management

L'Azienda

Il Gruppo Gas Natural, con oltre 20 milioni di clienti nel mondo, è uno dei maggiori operatori internazionali del settore energetico e dei servizi. Leader di mercato in Spagna e America Latina opera in 25 Paesi nelle attività di approvvigionamento, trasporto, commercializzazione e distribuzione di gas naturale per il mercato industriale e domestico-commerciale. E' entrata nel 2002 nel mercato italiano ed è cresciuta in modo sensibile in poco tempo: è oggi presente in Puglia, Sicilia, Calabria, Abruzzo, Molise, Campania, Lazio e Basilicata con 6000 Km di rete e 422000 clienti raggiunti dall'energia pulita di Gas Natural Italia. Nel luglio 2008, in seguito all'acquisto del 45,3% di Uniòn Fenosa, Gas Natural diventa una delle principali utilities europee ed una delle tre società leader nel mercato spagnolo. L'azienda ha voluto supportare lo sviluppo della leadership nei manager coinvolti in questo piano di espansione puntando ad un processo di integrazione tra persone provenienti da diversi paesi (Spagna, America Latina, Italia) e diverse culture manageriali (Casa madre e aziende locali acquisite dal Gruppo). Dal 2006 l'azienda ci ha affidato l'incarico di sostenere, armonizzare ed accelerare lo sviluppo della leadership di circa 40 persone chiave, tra Quadri e Dirigenti.

La sfida

Il progetto, complesso e stimolante, è stato concepito al fine di:

  • Favorire la comprensione e l'identificazione con un modello condiviso di leadership;
  • Valorizzare le diversità e favorire l'integrazione attraverso la creazione di un clima di scambio positivo;
  • Sensibilizzare alle problematiche relative alle competenze comportamentali ed in particolare a quelle relative alla gestione dei collaboratori;
  • Incoraggiare una comune cultura manageriale fondata sull'autosviluppo, sull'assunzione di responsabilità, sull'ascolto e la comunicazione aperta.

La soluzione

Sulla base di tale premessa BeOn ha voluto realizzare un percorso che potesse unire il vantaggio dell'approfondimento e della personalizzazione nei momenti di lavoro individuale con quelli della condivisione e del dialogo dei momenti di lavoro di gruppo. Ognuno ha potuto partecipare attivamente sia alla fase di scelta dei temi specifici da trattare insieme, sia facendo da coach ai propri colleghi. In linea generale il flusso dell'intervento prevede diverse fasi:

  1. Focus Group per identificare i bisogni di sviluppo dei singoli gruppi di manager, verificare le aspettative e condividere l'"approccio" caratteristico dell'intervento.
  2. Training - percorso in 4 moduli per sviluppare alcune particolari competenze secondo il modello di leadership condiviso. Abbandonata la logica della formazione tradizionale, il gruppo di manager si è incontrato una volta al mese per approfondire uno dei temi scelti sulla leadership (a seconda dei risultati del Focus Group), condividere le esperienze e fare da coach l'un l'altro (buddy-team).
  3. Attività intermodulo per applicare concretamente le azioni fissate nel proprio Piano di Azione. In questa fase ogni partecipante è stato seguito da un coach BeOn a distanza.
  4. Follow up. Dopo circa tre mesi dal termine del percorso il gruppo si è ritrovato per fare un bilancio dell'esperienza, per condividere casi concreti di successo e le eventuali difficoltà incontrate.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza su questo sito. Nel proseguire nella sua consultazione, confermi di esserne consapevole e presti il tuo consenso a tal fine.